martedì 23 ottobre 2012

PROPOSTE DI PUBBLICAZIONE

Molte persone mi scrivono per segnalare loro libri e testi inediti e per proporli alla pubblicazione per i tipi della mia editrice. Non riesco mai ad evadere tutta la corrispondenza per mancanza di tempo, e così ho deciso di rispondere a tutti questi amici con questo post.

La mia piccola casa editrice artigianale ( che comunque ha già settanta  titoli in catalogo... ) nasce per la mia volontà di dar voce a testi che siano controcorrente e che trattino argomenti scottanti, sgraditi all' establishment. Per cui, ben vengano testi in questa direzione, in particolare contro l' arroganza della magistratura in questo clima da oppressione giudiziaria esistente oggi in Italia. la malagiustizia è un cancro reale che di fatto nessuno vuole seriamente impegnarsi a debellare.

Ben vengano, quindi, le proposte di nuovi libri, anche tratti da esperienze personali di chi li ha scritti, su questo ed altri argomenti controcorrente. Sono in molti, infatti, a segnalarmi scritti sulla malagiustizia.

Inviatemi pure questi testi, mi impegno a leggerli e a dare una risposta per la loro pubblicazione, il più possibile una risposta positiva. Inviate quindi questi scritti , elaborati in formato word, al seguente indirizzo di posta elettronica :

La mia casa editrice non persegue fini di lucro ( magari vendessi così tanto da poterci sperare ! ) , ma solo di controinformazione. il tempo che vi dedico lo sottraggo al mio ( poco ) tempo libero. Non viene chiesto nulla per l' attività di studio e consulenza su questi testi al fine di valutarne la possibile pubblicazione, solo un segno di affezione alla casa editrice, che consiste nell' acquisto di alcuni libri della stessa , per una somma totale di euro 100 , quale contributo alle spese editoriali. Inviatemi la ricevuta dell' acquisto assieme al testo da esaminare e studiare.